Dove Siamo

Dove siamo

News Ingegneria e Certificazioni di prodotto

Energy manager: dal 20 Luglio 2016 dovranno essere EGE certificati

Dal luglio 2016 i soggetti con energy manager nominato che vorranno accedere al meccanismo dei certificati bianchi (TEE) dovranno far sì che l’energy manager nominato sia un soggetto certificato da parte terza ai sensi della norma UNI CEI 11339, come previsto dall’art. 12 del D.Lgs. 102/14. Inoltre un energy manager di una grande impresa o di un’impresa energivora che sia al contempo EGE (obbligatoriamente certificato dal luglio 2016) avrà la possibilità di condurre direttamente le diagnosi previste dall’art. 8 del D.Lgs. 102/14.

 

 

 

 

Condividi su:

Finanziamento per progetti di efficientamento energetico degli immobili Regione Toscana.

certificazioniNell'ambito della programmazione dei fondi comunitari con DGR 383 del 3 maggio 2016 “POR FESR 2014-2020- Direttive di attuazione per la selezione di progetti di efficientamento energetico degli immobili” sono stati approvati gli elementi essenziali relativi al bando per aiuti alle imprese per progetti di efficientamento energetico degli immobili.
 
In particolare con la suddetta DGR è prevista l'allocazione di 8 milioni di euro di cui 3 milioni a favore di progetti di efficientamento energetico delle imprese aventi sedi operative esistenti nei Comuni del Parco Agricolo della Piana (Firenze, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Signa, Calenzano, Prato, Poggio a Caiano e Carmignano), 2 milioni a favore di progetti di efficientamento energetico delle imprese colpite da calamità naturali successivi a luglio 2015 e 3 milioni a sostegno di progetti che non ricadono in tale fattispecie.

 Gli interventi finanziabili sono: Isolamento termico di strutture orizzontali e verticali, sostituzione di serramenti e infissi, sostituzione di impianti di climatizzazione con impianti alimentati da caldaie a gas a condensazione o impianti alimentati da pompe di calore ad alta efficienza, sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore o a collettore solare per la produzione di acqua calda sanitaria, ecc. Potranno essere attivabili anche interventi per la produzione di energia termica da fonti energetiche rinnovabili quali solare, aerotermica, geotermica, idrotermica senza eccedere i limiti dell'autoconsumo.

 

 

Condividi su:

TSQ-Consulting Srl

Sistemi di Qualità

Via Dei Ramai, 1/11
57121 - Livorno - ITALY
Tel: (+39) 0586 425788
Fax: (+39) 0586 1888006