UNI 11911:2023
Servizi balneari – Requisiti di qualità dei servizi

La normativa UNI 11911, “Servizi balneari – Requisiti di qualità dei servizi”, rappresenta uno strumento fondamentale per garantire la sicurezza e la qualità dei servizi offerti dagli stabilimenti balneari in Italia. Questa normativa è stata elaborata con l’obiettivo di standardizzare e regolamentare le operazioni e le strutture degli stabilimenti, al fine di creare un ambiente sicuro ed accogliente per i bagnanti. È quindi rivolta a tutte le imprese del settore e intende delineare i requisiti per definire e governare le relative attività e fissare i criteri per la loro qualificazione. Le indicazioni fornite consentono di organizzare e gestire i servizi e le dotazioni di uno stabilimento balneare in funzione delle peculiarità del luogo, degli spazi e delle caratteristiche delle infrastrutture tangibili e intangibili durante il periodo di apertura nella stagione balneare. La norma può essere applicata a tutti gli stabilimenti balneari che forniscono servizi principali e accessori alla balneazione. Si applica, inoltre, alle strutture balneari situate sul demanio marittimo, lacuale e fluviale e può essere applicata alle strutture situate altrove, dove sia resa possibile la balneazione, in conformità alle relative norme di settore.

Requisiti della Normativa per gli Stabilimenti Balneari

La UNI 11911 stabilisce requisiti specifici che i gestori degli stabilimenti balneari devono soddisfare. Questi requisiti coprono una vasta gamma di aspetti per garantire la qualità e la sicurezza del servizio. Alcuni dei requisiti chiave includono:
  • Pulizia e igiene: La normativa stabilisce standard precisi per la pulizia e l’igienizzazione delle aree comuni, delle docce, dei servizi igienici e delle piscine. Questo garantisce un ambiente pulito e sicuro per i visitatori.
  • Accessibilità: Gli stabilimenti devono essere accessibili alle persone con disabilità, con percorsi adeguati, servizi igienici accessibili e altre strutture per garantire l’accesso a tutti.
  • Gestione dei rifiuti: È richiesto un sistema efficace di raccolta e smaltimento dei rifiuti, con l’obiettivo di prevenire l’inquinamento ambientale.
  • Sicurezza degli impianti: La normativa richiede che gli impianti, tra cui le piscine, siano sicuri e conformi agli standard di sicurezza per prevenire incidenti.
Soddisfare questi requisiti è essenziale per ottenere la certificazione di conformità alla normativa UNI 11911, dimostrando l’impegno del gestore per garantire un’esperienza di alta qualità ai visitatori.

Vantaggi della Conformità alla Normativa UNI 11911

La conformità alla normativa UNI 11911 offre una serie di vantaggi sia per i gestori degli stabilimenti balneari che per i visitatori. Tra i principali vantaggi troviamo:
  • Sicurezza e tranquillità: I visitatori possono godersi la spiaggia senza preoccuparsi della pulizia, dell’igiene o della sicurezza, sapendo che il gestore rispetta gli standard di qualità.
  • Miglioramento dell’immagine e della reputazione: I stabilimenti conformi alla UNI 11911 sono considerati più affidabili e professionali, il che può portare a una maggiore affluenza di clienti e a recensioni positive.
  • Concorrenza: La conformità alla normativa mette il tuo stabilimento in una posizione migliore rispetto alla concorrenza che potrebbe non essere conforme.
  • Responsabilità legale: Essere conformi alla UNI 11911 riduce il rischio di sanzioni e problemi legali legati a violazioni delle norme di sicurezza e igiene.

In sintesi, la conformità alla normativa UNI 11911 è un investimento nell’esperienza dei visitatori e nella reputazione del tuo stabilimento.

Ask for a service Today

We will provide assistance at high quality standards

© 2023 All Rights Reserved